Projects

DIECI LUNE

CRISTINA RENZETTI: VOCE | FEDERICO CASAGRANDE: CHITARRE

FRANCESCO PONTICELLI: BASSO | ALESSANDRO PATERNESI: BATTERIA

Dieci Lune è un album che mi mette a nudo, come cantante e autrice. Il disco è stato concepito e realizzato durante il tempo scandito e naturale di un’attesa, quell’attesa che comunemente viene chiamata dolce. Ha vissuto e si è nutrito di questo tempo pieno, delicato, più lento di quello del quotidiano, una bolla di spazio per ripercorrere quello che è venuto prima e soprattutto guardare ai legami con le persone, madri, padri, sorelle, amori del passato e del presente. A dirigere i lavori ho chiamato un musicista che stimo moltissimo, Enzo Pietropaoli, che ha capito benissimo il da farsi: lasciare in prima linea le melodie e i testi, nate per voce e chitarra, e affidare alla sensibilità di questi meravigliosi musicisti tutto il fluire della musica. Gli arrangiamenti infatti sono come delle linee guida su cui potersi muovere con libertà, e così immagino che ogni canzone prenderà nuova vita, ogni volta, durante i live.

RENZETTI - MIRABASSI - TAUFIC

CRISTINA RENZETTI: VOCE

GABRIELE MIRABASSI: CLARINETTO  |  ROBERTO TAUFIC: CHITARRA

Questo trio formato da Cristina Renzetti alla voce, Gabriele Mirabassi al clarinetto e Roberto Taufic alla chitarra si è formato nel 2013, legato dalla comune passione per la musica brasiliana d’autore. Dopo l’esperienza di “Correntezail primo album registrato live e in analogico nella Chiesa di Santa Croce ad Umbertide, dedicato al repertorio raffinato del grande Antonio Carlos Jobim, nel 2018 con l’album “Agreste” il trio si addentra nell’entroterra del Brasile, l’interior, alla scoperta della sua anima più profonda. L’itinerario musicale prosegue passando per le montagne del Centro Italia e approda in Sardegna, terra di pastori e di natura selvaggia. 

I tre musicisti trattano questo materiale popolare mettendo al centro i valori della musica da camera e della cura del suono, del rispetto profondo per il testo e insieme la libertà e la propensione al dialogo e all’ascolto, proprie della loro comune provenienza jazzistica.

AS MADALENAS

CRISTINA RENZETTI: VOCE, CHITARRA, PERCUSSIONI

TATI VALLE: VOCE, CHITARRA, PERCUSSIONI

As Madalenas è il duo composto da Cristina Renzetti e dalla brasiliana Tati Valle, due tra le più attive interpreti di musica brasiliana in Italia che si sono incontrate per unire le loro voci, le chitarre, le percussioni e dare vita ad un progetto unico, pieno di freschezza e intensità.

Il disco d’esordio, maturato da una intensa attività live, “Madeleine” (Brutture Moderne, 2015) riscuote un grande successo di critica e di pubblico (“Uno dei migliori dischi brasiliani dell’anno” per Il Venerdì di Repubblica, “armonia pura” per il Globo, Brasil). Nel 2018 esce il secondo album “Vai menina” con la partecipazione straordinaria del compositore brasiliano Guinga e numerosi musicisti ospiti come Gabriele Mirabassi, Giancarlo Bianchetti, Valentino Corvino, Vince Abbracciante e Choro de Rua. Nel repertorio brani di musica d’autore brasiliana completamente rivisitati e brani inediti.

Ora intime, ora energiche, si scambiano gli strumenti e le intenzioni, la lingua italiana e quella portoghese, esprimendo la forza e la delicatezza del mondo femminile e le sfumature diverse della musica brasiliana d’autore.

RELENDO VILLA-LOBOS

CRISTINA RENZETTI: VOCE, PERCUSSIONI

MICHELE FRANCESCANI: PIANOFORTE

GABRIELE MANCINI: FISARMONICA E ARRANGIAMENTI

EMILIO GALANTE: FLAUTO, OTTAVINO

“Relendo Villa-Lobos” è un progetto musicale nato da un’idea di Emilio Galante e co-prodotto da “Sonata Islands”, basato sulla rilettura in chiave moderna e jazzistica dell’opera del compositore brasiliano Heitor Villa-Lobos.  Agli arrangiamenti di Gabriele Zanchini di brani più o meno famosi del compositore si affiancano brani originali dei musicisti del gruppo ispirati dalle sue melodie. Nel 2019 è uscito omonimo, prodotto da Alfamusic.