Cristina Renzetti affianca da molti anni all’attività concertistica quella didattica e di ricerca, attraverso l’insegnamento del canto e conducendo seminari e workshop, per adulti e bambini.
 
Nel 2018 insieme all’amica e cantante Chiara Pancaldi e Alessandra Lauria, fonda l’Associazione “A piena voce” con cui svolge attività di ricerca e promozione della musica e dell’espressione vocale in particolare. Nel 2019 l’Associazione è stata impegnata nel progetto pilota “Il jazz nelle scuole” nelle scuole elementari di Bologna.
 
Dal 2017 è docente di Canto e Pratica della Musica Internazionale presso la Scuola di Teatro “Iolanda Gazzerro” di Modena (ERT, Emilia-RomagnaTeatri) in parternariato con il Teatro Comunale di Modena.
 
Dal 2015 è docente dei seminari “Correggio On Time”, all’interno di Correggio Jazz  (Crossroads- Jazz Network) e integrante della “On Time Variabile Orchestra” insieme agli altri colleghi docenti Alessandro Paternesi, Cristiano Arcelli, Marcello Allulli, Francesco Diodati, Francesco Ponticelli, Enrico Zanisi e Fulvio Sigurtà. 
 
Nel 2019 ha iniziato una collaborazione con il centro Maternità “Il Melograno” di Bologna con il percorso “Cantiamo, mamma”, dove conduce un laboratorio di canto annuale per gestanti e mamme con neonati. 
 
Dal 2001 al 2007 ha inoltre lavorato come attrice e tutor all’interno dell’Istituto Penale Minorile di Bologna insieme al regista Paolo Billi (Teatro del Pratello Cooperativa Sociale), tenendo laboratori di musica rivolti ai ragazzi ospiti dell’Istituto.
 
Per anni inoltre ha insegnato canto moderno presso il “Circolo Musicale Bononcini” di Vignola e presso le “Officine musicali” di Nonantola (MO).